Un gruppo di giovani universitari che ha maturato il desiderio di approfondire insieme tematiche di attualità, confrontandosi con i più grandi esperti del panorama culturale ed economico non solo italiano, ma anche internazionale.

Aspiriamo a diventare un vero e proprio Think Tank, punto di riferimento per i giovani a livello nazionale, ma attivo sulla scena internazionale.
Un incubatore di idee, progetti, iniziative, ed entusiasmo per stimolare i giovani ad intraprendere e ad essere intraprendenti, con uno sguardo all’Europa e al mondo, ma sempre valorizzando le eccellenze del nostro Paese.

Eventi, progetti, cene, interviste e molto altro per far nascere qualcosa che aiuti gli studenti a mettere in pratica le nozioni troppo teoriche dell’Università, con un approccio pragmatico e con l’obiettivo di avvicinarli al mondo reale, applicando ciò che studiano o riscoprendo con curiosità ed interesse nuovi ambiti, nella consapevolezza comune che l’interdisciplinarità sia una caratteristica fondamentale per affrontare la dinamicità di un mondo in continua evoluzione.
Oggi giorno viene richiesta una sempre maggiore flessibilità e capacità di adattamento, che deve innanzitutto essere acquisita con riguardo all’abilità di interpretare le dinamiche sociali ed economiche alla luce della varietà di aspetti che determinano la realtà professionale, in quanto composta da ambiti differenti ma strettamente interconnessi.

Un evento al mese per incontrare grandi personalità affermate nel campo dell’impresa, arte, diritto, cultura, economia, turismo, giornalismo, moda e scienza e un progetto per ognuno di questi settori; dialogare con grandi pensatori, con cui confrontarci e da cui imparare, sia dal punto di vista professionale sia dal punto di vista umano.

Ci ispiriamo al fenomeno delle junior enterprises ed aspiriamo a diventare un vero e proprio think tank, punto di riferimento per i giovani a livello nazionale, ma attivo sulla scena internazionale, consapevoli di quanto oggigiorno sia necessaria, in tutti i campi, una visione mentale aperta alle esperienze straniere per il progresso socio-economico del Paese.

Vogliamo colmare il vuoto creato dall’assenza di un ponte di collegamento tra il mondo universitario e quello lavorativo, cui i giovani si possano rivolgere per meglio comprendere le richieste di quest’ultimo e gli strumenti utili soddisfarle.

Stiamo cercando delle guide, che oltre a trasmetterci la loro esperienza professionale, ci possano anche contagiare e stimolare con il loro entusiasmo, stimolando ognuno di noi a coltivare le proprie potenzialità e i propri interessi, facendoli diventare i nostri punti di forza.

Scopriamo ogni giorno quanto sia bello lavorare in gruppo con persone che, seppur diverse tra loro, siano mosse dalla stessa genuina passione per l’arricchimento di se stessi, attraverso la condivisone.

Vogliamo dialogare di:
  • IMPRESA
  • ARTE
  • DIRITTO
  • CULTURA
  • ECONOMIA
  • TURISMO
  • GIORNALISMO
  • MODA
  • SCIENZA
Il Catalogo

Riteniamo che le realtà accademiche, imprenditoriali e professionali che vogliano collaborare con noi debbano aderire al seguente catalogo di valori e idee:

  • Riconoscono ed apprezzano la curiosità, l’ intraprendenza e la proattività delle giovani generazioni che, sebbene inesperte, hanno le capacità per poter contribuire in maniera proficua allo sviluppo economico e sociale dell’intera comunità;
  • Riconoscono l’importanza della cooperazione e della socialità come valori cardine alla base dello sviluppo della persona;
  • Riconoscono l’importanza dell’attività associativa come luogo in cui si crea e si sviluppa l’identità personale e professionale delle giovani generazioni;
  • Riconoscono l’importanza dell’interdisciplinarità e la promuovono all’interno della loro realtà lavorativa;
  • Riconoscono l’importanza dell’etica professionale come valore fondamentale all’interno del percorso formativo di ogni cittadino;
  • Per concludere dunque riconoscono alle associazioni il prezioso ruolo di collegamento essenziale tra l’università e il mondo del lavoro. Il lavoro associativo, sebbene sia gratuito, deve essere rispettato ed incentivato nella consapevolezza che un dialogo costante tra giovani e realtà accademiche, imprenditoriali e professionali può essere un positivo motore propulsore per lo sviluppo dell’intera collettività.

Scarica la nostra Brochure

Brochure